Presentazione  
Il programma  
Le Quadriglie 2015  
Mappa del circuito  
I premi  
Edizioni precedenti  
Storia del Carnevale  
100 anni di Maestri  
Le Quadriglie, Storia  
Albo d'Oro  
Foto  
Diretta  
 
 
 
 
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
     
     
  Le Quadriglie 2015 - Il Programma  
   
 

    Il Carnevale di Palma Campania ha una storia pluricentenaria che risale al Carnevale napoletano del 1600 voluto dai vicerè spagnoli. La peculiarietà che contraddistingue il carnevale palmese da tutte le altre manifestazioni carnascialesche rendendolo unico in Italia è la quadriglia. L’originalità di questo gruppo folkloristico (tipo street band), che si compone di circa duecento partecipanti (detti quadriglianti), è nella esibizione musicale eseguita dal vivo con l’utilizzo di strumenti della tradizione napoletana (tamburrelle, putipù, triccaballacchi, scetavajasse ed acciarini). Il gruppo è accompagnato dalla banda musicale (si divide in grande e in piccola). Della grande banda fanno parte i musicisti che suonano gli strumenti a fiato, della piccola fanno parte musici occasionali che suonano le percussioni. I quadrigliati indossano i costumi curatissimi in base al tema scelto dal comitato della propria quadriglia. Al tema si ispirano anche quasi tutti i testi musicali scelti e arrangiati per l’occasione, che compongono il canzoniere. La quadriglia è diretta da un maestro che, con la sua bacchetta, scandisce i tempi musicali del canzoniere ed armonizza gli strumenti tradizionali suonati dai quadrigliati con quelli della banda piccola e grande. Il maestro ha un ruolo centrale nella quadriglia, deve avere orecchio musicale e al tempo stesso essere un vero macchiettista, ossia deve essere capace di intrecciare un dialogo mimico gestuale con i quadrigliati ed il pubblico perché tutti possono essere coinvolti dal ritmo irrefrenabile della musica e dell’allegria. Ogni esecuzione musicale viene accompagnata da spettacolari scenografie tali da rendere l’esibizione delle quadriglie dei veri e propri musical



  • Sabato 20 dicembre 2014 ore 20:00
    Compagnia Teatrale Nolana Pipariello in "L'Opera de Pazze"

  • Domenica 21 dicembre 2014 ore 17:00
    Evento dedicato ai bambini, con giochi gonfiabili, animazione e tanto altro

  • Domenica 04 gennaio 2015 ore 20:00
    "Apertura delle Sedi" La Fondazione Carnevale inaugura le sedi dei Comitati dove si esporranno i bozzetti dei costumi e si iscriveranno i figuranti per la Kermesse

  • Domenica 25 gennaio 2015 ore 19:00
    “La Canzone d’occasione” nella tensostruttura di via querce ci sarà la gara canora che apre la nostra festa dedicata alle Quadriglie. Ogni comitato prepara una canzone dal testo e dalla musica inedita e sarà giudicata da una giuria di esperti. Alla fine della serata musica ed enogastronomia.

  • Domenica 01 febbraio 2015 ore 10:30
    In Piazza De Martino Apposizione della stella per la quadriglia vincitrice della Kermesse 2014, stand lotteria carnevale allietato da musica e giochi per bambini.

  • Domenica 01 febbraio 2015 ore 19:30
    Le Quadriglie si divertono con la gastronomia presso il Palaquadriglie in via Querce. La serata sarà allietata da musica e spettacoli, verso la fine avverrà il sorteggio che deciderà l'ordine di esibizione sul palco principale per la giornata di Carnevale del martedì grasso

  • Sabato 07 febbraio 2015 ore 18:00
    Il “Ratto del Gagliardetto”. Il tradizionale passaggio di bacchetta tra il vecchio e il nuovo maestro. Il nuovo maestro va a casa del vecchio per brindare alla richiesta di passaggio di bacchetta. Il nuovo, in Piazza Mercato, per l’investitura ufficiale e la sua prima esibizione tra gli applausi dei suoi simpatizzanti. Alle ore 21:00 circa, tutti all’Apertura del “Villaggio delle Quadriglie” per la grande festa finale.

  • Dal 09 al 14 febbraio 2015 ore 19:30
    Da lunedì a sabato, al Villaggio delle Quadriglie, le prove dei comitati per preparare il Canzoniere. Alla fine di ogni serata, la cena è d’obbligo come il bicchiere di vino. Sabato, mega festa finale fra tutti i comitati, tra balli, musiche e iniziative culinarie.

  • Venerdì 13 febbraio 2015 ore 9:00
    Gli alunni dell’Istituto Comprensivo “Antonio De Curtis” sfileranno per le vie cittadine e si esibiranno sul palco in Piazza Mercato.

  • Sabato 14 febbraio 2015 ore 9:00
    Gli alunni dell’Istituto Comprensivo “Vincenzo Russo” sfileranno per le vie cittadine e si esibiranno sul palco in Piazza Mercato.

  • Domenica 15 febbraio 2015 ore 16:00
    La sfilata delle Quadriglie. Partenza con percorso per le vie del centro storico toccando tutte le cinque postazioni previste oltre al palco principale. Esibizione dei Comitati con presentazione del tema e dei figuranti. Tappe intermedie nelle postazioni con esibizione libera. Conclusione della serata con sorpresa finale.

  • Lunedì 16 febbraio 2015 ore 20:00
    Il Passo. Dopo una prova nel Villaggio, ogni comitato esce per le strade cittadine, con una propria coreografia inscena un assaggio di concerto nei punti storici del Paese, mantenendo una certa serietà e cavalleria “quadrigliante” nei confronti dei colleghi di altri gruppi. E’ la serata della trasgressione, e si conclude a notte inoltrata nelle proprie sedi, le tensostrutture, tra i fornelli e le cantine.

  • Martedì 17 febbraio 2015 ore 15:00
    Martedì Grasso. Ogni comitato si esibisce con il proprio concerto nelle cinque postazioni previste quest’anno oltre al palco principale. Ogni gruppo deve presentare il tema e la musica tra giurati itineranti e voto segreto per assicurarsi il Palio finale.

  • Venerdì 20 febbraio 2015 ore 19:00
    Sorteggio. Nel Teatro Comunale verranno premiate le Quadriglie e verrà consegnato il Palio al vomitato vincitore, oltre ai premi individuali ai quadriglianti, infine sarà estratto il biglietto vincente della nostra Lotteria del Carnevale.

 
La Fondazione
Consiglio
Regolamenti e Premi
Contatti
  Palma Campania  
Il paese
Percorso turistico
Numeri utili
  Informazioni  
Come arrivare
Mappa interattiva
Aree parcheggi
Meteo
  Credits  
Sponsor
Instagram
Problemi di visualizzazione?